Poesie e scritti in libertà

Scrivere, per lasciar andare il pensiero e lasciar fluire ciò che la mente spesso blocca e chiude in una morsa che impedisce l’espressione e la consapevolezza di ciò che risuona dentro di noi, e che spesso noi stessi non vogliamo conoscere, o ri-conoscere.

Tutti possiamo scrivere. Tutti possiamo esprimerci, con coraggio e generosità. Tutti abbiamo qualcosa da dire, e da scoprire di noi stessi.

Anche lo psicologo, questo strano personaggio che accoglie emozioni e pensieri sconnessi, che come un alchimista accompagna e aiuta a trasformare, a illuminare ciò che rimane nell’ombra, a restituire gioia e coraggio dove si muove ansia e dolore, è un essere umano soggetto a emozioni e dolori.

Anche io, come tutti gli altri esseri umani che come me si muovono in questo mondo talvolta sconcertante, che offre sorprese, gioie, ma anche scogli da affrontare e da superare, vivo la vita elaborando pensieri, vissuti ed emozioni.

Ho deciso di aprire una nuova pagina, con scritti in libertà e poesie, per dire a tutti coloro che passeranno di qua, che ciascuno di noi ha il diritto di esprimere ciò che rimane incastonato in qualche parte nascosta dentro di noi e che aspetta solo di uscire, di liberarsi e di liberarci.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: